Seguici anche su Clelia è certificata TUV

La nostra visione

In un mondo che va verso la complessità (varietà, variabilità, indeterminazione) servono risposte diverse.
Il Cliente vuole una 'nuova attenzione'.
Il Cliente non esprime più bisogni ma desideri: bisogna smaterializzare , cioè creare significati, esperienze, identità e attenzione che il Cliente apprezza ed è disposto a pagare nelle proposte aziendali.
Il Cliente chiede prestazioni che arricchiscono il prodotto materiale trasformando il senso del consumo o dell'uso (anche industriale) della Conoscenza.
Il Cliente chiede sostenibilità.
Per fare questo dobbiamo reinventare imprese efficienti, flessibili , creative che puntino sul capitale relazionale e intellettuale.