Seguici anche su Clelia è certificata TUV

Notizie e News da Clelia Consulting

Opportunità per le imprese e liberi professionisti che vogliono investire in servizi di innovazione tecnologica o portare avanti dei progetti sperimentali collegati a ICT e fotonica, automazione intelligente, nanotecnologia, chimica e Industria 4.0. 

Dal 17 dicembre sarà possibile depositare le domande per partecipare a due bandi della Regione Toscana nell'ambito della fase attuativa della strategia di Ricerca e Innovazione per la “Smart Specialisation in Toscana” che fanno parte del programma del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fser) e Giovanisì.

LA DOMANDA per entrambi i bandi, può essere inoltrata dalle ore 9:00 del 17 dicembre 2018. Prima della presentazione occorre richiedere le credenziali di rilascio all’indirizzo http://www.sviluppo.toscana.it/accesso_unico. Una volta ottenuta la password si può inviare la domanda alla piattaforma del sito di Sviluppo Toscana (www.sviluppo.toscana.it), accompagnata dalla documentazione richiesta e firmata digitalmente.

LE CANDIDATURE - Al bando per i finanziamenti dei servizi di innovazione tecnologica possono consegnare la propria candidatura micro, piccole e medie imprese, anche in forma di Rete-Contratto o associazione temporanea di imprese (in tali casi devono esserci almeno tre micro, piccole e medie imprese), reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Consorzi, Società consortili. Oltre alle aziende, possono sottoporre la propria offerta anche i liberi professionisti.

Per i dettagli del bando visitare il link ufficiale: https://bit.ly/2PBPZuC 

Pubblicato in: News