Seguici anche su Clelia è certificata TUV Clelia Consulting Partner Il Sole 24 Ore

Notizie e News da Clelia Consulting

27

Quali sono le tendenze che guidano le scelte dei consumatori nel 2021?

Il report Mintel ne identifica 7, legate allo sviluppo della tecnologia, ai cambiamenti apportati dalla pandemia Covid-19 e all’idea di ogni consumatore di creare un futuro migliore.

1.      SALUTE E BENESSERE

I consumatori sono consapevoli e attenti al proprio benessere e compiono scelte volte a ricercare sia quello fisico sia quello mentale.

2.      EMPOWERMENT COLLETTIVO

I consumatori di tutto il mondo fanno sentire la propria voce nella lotta per l’equità, la rappresentanza e i diritti. Sono più propensi ad orientarsi verso brand che sostengono cause virtuose e meno verso i brand che non seguono principi etici.

3.      ESSENZIALITA’

La nuova priorità è evitare consumi eccessivi. La pandemia ha generato condizioni economiche di instabilità inducendoci ad abbracciare il concetto di scarsità. Non si guarda più solo il prezzo ma il senso di sicurezza trasmesso dal brand, l’affidabilità e la durevolezza nel tempo.

4.      DESIDERIO DI COMUNITA’

Di stare insieme per sentirsi connessi e vicini al fine di supportarsi a vicenda. Questo bisogno in particolare è espressione delle conseguenze portate dalla pandemia e dal lockdown ed è volto a contrastare il senso di isolamento e solitudine che si sono generati.

5.      VITE VIRTUALI

Complici la pandemia e lo sviluppo tecnologico  ci siamo abituati ad utilizzare app e strumenti digitali per ogni azione quotidiana, dall’esercizio fisico, all’ordinare la cena, alla formazione, alle call di lavoro. Questi comportamenti sono ormai diventati abituali.

6.      SPAZI SOSTENIBILI

La pandemia ha fatto sì che le persone ripensassero e rivalutassero gli spazi di vita in modo più sostenibile. Le abitazioni devono essere funzionali e c’è bisogno di spazi urbani condivisi che possano rispondere ai bisogni della collettività.

7.      I NUOVI DILEMMI DIGITALI

I consumatori sono consapevoli dei benefici apportati dalle nuove tecnologie digitali che supportano la vita privata e lavorativa nel quotidiano, ma cresce la preoccupazione per le ripercussioni che l’utilizzo costante dei devices elettronici può portare alla nostra salute e per la tutela dei dati personali.

Le aziende hanno il dovere di tenere in considerazione questi trend per fornire beni e servizi che incontrano i reali bisogni dei consumatori

Fonte: Ansa.it

 

Posted in: News, cambiamento
Actions: E-mail | Permalink |

Richiedi Informazioni

Contattaci per un primo incontro gratuito